TIGELLA PARTY


Grazie alla collaborazione con la “ENRICO PRUNI”  produttore di articoli casalinghi “DUE TORRI” ho avuto modo di sperimentare LA TIGELLIERA , magnifico attrezzo a me sconosciuto con cui mi sono cimentata nella preparazione di queste tigelle …… poi mi sono fatta prendere la mano e ne è venuto fuori quanto segue:

Tigella peperoni e pancetta piccante

Tigella prosciutto crudo e burratina

 

 

 

 

 

 

Tigella salame piccante e melanzane grigliate

 

 

 

 

 

 

Tigella prosciutto e melone

 

 

 

 

 

 

Tigella salame ,ricotta e zucchine grigliate

 

 

 

 

 

 

Tigelle Party

Tigella alla nutella

Per non farmi mancare nulla ho continuato con  il dolce

 

 

 

 

 

Tigella marmellata di prugne e ricotta

 

 

 

 

 

Tigelle marmellata e nutella

 

Ecco La Tigelliera con cui ho preparato queste tigelle.

tigelliera

La potete trovare qui :http://www.enricopruni.it/

Clicca sull’immagine  “ENRICO PRUNI”.

 

Stampi per Tigelle, Biscotti, Waffle, Tigelliere Elettriche

Se qualcuno fosse interessato ad acquistarla , scrivendo nell’ordine il link di questo blog:

http://ghiottonerie.altervista.org/

riceverà uno sconto del 3%

Ingredienti e preparazione TIGELLE

INGREDIENTI PER CIRCA 25 TIGELLE:

  • 1 kg di farina 0
  • 1/2 litro di latte tiepido
  •  5 cl di olio extravergine di oliva(1 tazzina)
  • 2 cubetti di lievito di birra
  • 15 g sale

PROCEDIMENTO:

Versare la farina in un contenitore e aggiungere l’olio e il sale. Sciogliere il lievito di birra in un po’ del latte tiepido e aggiungerlo alla farina. Iniziare ad impastare. Trasferire il tutto sulla spianatoia e continuare a lavorare l’impasto per le tigelle. Deve risultare omogeneo e liscio .Lasciar lievitare per 1 ora. Rompere la lievitazione impastando nuovamente e lasciar lievitate per altri 30 minuti. Tirare la sfoglia ad uno spessore di circa 6 mm. Tagliare le tigelle e far riposare per 30 minuti. Nel frattempo oleare lo stampo per tigelle e farlo scaldare sul gas per 10 minuti da ambo i lati.  Io ho usato lo stampo di  ENRICO PRUNI “STAMPI DUE TORRI”. Appena sarà caldo cuocere le tigelle girando spesso lo stampo. Farcirle a piacere. Buonissime con la nutella.

 

 

Una risposta a TIGELLA PARTY

  1. Lu.C.I.A. scrive:

    Buonissime le tigelle!
    Inserite in gara!!!