Risotto con zucca e spek in cialda di parmigiano

 

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. polpa di zucca

qualche foglia di salvia e prezzemolo

brodo vegetale

4 cucchiai di panna  liquida

60 gr.grana grattugiato+ q.b. per le cialde

40 gr. speck a striscioline

4 fette speck a fette sottili

320 gr. riso carnaroli

Prima di tutto facciamo cucinare la zucca tagliata a pezzi piuttosto piccoli in una padella con un filo di olio, la salvia e la cipolla tagliata sottilissima .

Una volta cotta la zucca procediamocon la preparazione del risotto in maniera classica : facciamo imbiondire in una larga padella, una cipolla con dell’olio e una parte dello spek tagliato a listarelle , aggiungiamo il riso e facciamolo tostare girando in continuazione con un cucchiaio di legno. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungiamo 3/4 di zucca e continuiamo a girare versando nella casseruola qualche mestolo di brodo.

Frullate con un mixer il resto della zucca e un po di brodo e aggiungetela al riso. Portate a cottura.

Poco prima di togliere dal fuoco amalgamate il riso con la panna liquida,  regolate di sale.

Fate riscaldare una padella antiaderente e distribuite il parmigiano grattugiato, appena i bordi iniziano a dorare capovolgete la cialda su di una ciotolina capovolta per ottenere il contenitore del vostro risotto.(procedete allo stesso modo per le altre cialde)

Nel frattempo fate rosolare le fettine di  spek da entrambi i lati che vi serviranno per decorazione.

Ultimate il piatto con una spolverata di prezzemolo tritato.

Precedente Insalata con polipo e fagiolini in corona di patate duchessa Successivo Cavatelli con le cicerchie