Crostata di mele con crema alla vaniglia

Ingredienti per la pasta frolla:

300 g farina 00

150 g zucchero

150 g  burro

1 uovo intero + 1 tuorlo

mezza bustina di lievito per dolci

1 limone grattugiato

Ingredienti per la crema:

Mezzo litro di latte

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di amido di riso + 1 di fecola di patate

3 tuorli

mezza bacca di vaniglia

2 mele 

Preparate la crema pasticcera:

Sobbollire il latte in una capiente casseruola , tagliare per il lungo  la  vaniglia e con la punta del coltello prelevare i semi che vanno aggiunti al latte insieme alla bacca.

In una terrina a parte lavorate i tuorli e lo zucchero con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, poi incorporate pian piano l’amido di mais e la fecola di patate  ,aggiungete il latte, rimettete sul fornello e portate a bollore sempre mescolando, togliete la bacca di vaniglia e coprite con pellicola trasparente , fate raffreddare.

Preparate la pasta frolla  unendo tutti gli ingredienti , formate un panetto e riponete in frigo per mezz’ora.

Imburrate e infarinate uno stampo  di  24- 26 cm  meglio se a cerniera così sarà più facile sformare la crostata , foderate con la pasta frolla (alta circa mezzo cm) bucherellate la base con i rebbi di una forchetta .

Distribuite la crema e le mele tagliate a fettine sottili (spruzzate qualche goccia di limone per evitare che si anneriscano) formando dei cerchi concentrici , spolverizzate le mele con qualche cucchiaino di zucchero ,  infornate a 180° per 45 minuti fino a doratura della crostata . 

I commenti sono chiusi.