Carbonara insolita di spaghettine integrali in finger food

 

Ingredienti :

200 gr di Pasta integrale bio Benedetto Cavalieri

4 uova intere

100 gr di fagiolini freschi

100 gr di spek

formaggio

1 scalogno

pepe ,sale , olio

pirottini di carta

Preparazione :

Fate bollire l’acqua per la pasta e nella stessa lessate i fagiolini ,nel frattempo rosolate lo spek tagliato a striscioline in una padella con un filo di olio e lo scalogno tagliato sottilissimo.

In una ciotola rompete le 4 uova , unite il formaggio circa 3 cucchiai e lo spek rosolato , i fagiolini tagliati con le forbici da cucina a cubettini, scolate la pasta leggermente al dente , unite agli ingredienti  e senza far rapprendere l’uovo riempite i pirottini di carta con una forchettata di spaghettine  disposti in modo da creare un nido .

Fate gratinare in forno a 220 per pochi minuti .

Disponete i pirottini su piattini finger food e guarnite con strisce di spek rosolato da entrambe le parti.

Questi finger sono adatti per un buffet da servire anche freddi.

Con questa ricetta partecipo al contest: RICETTE ESTIVE LEGGERE – PASTA INTEGRALE BENEDETTO CAVALIERI  IN ACCESSORI FINGER FOOD

Precedente Panini all'olio super leggeri Successivo Torta margherita con crema di ricotta

4 commenti su “Carbonara insolita di spaghettine integrali in finger food

  1. che idea creativa, dai! la carbonare version food street, un’idea fantastica, anche da usare per una festa a buffet.

I commenti sono chiusi.