Brioche con lievito madre ripiene di crema alla nocciola


Ingredienti:
500 gr di farina manitoba
200 gr di pasta madre rinfrescata 3 ore prima
90 gr di burro
80 gr di zucchero
2 uova
150 gr di latte tiepido
1 bacca di vaniglia 
scorza grattugiata di un limone
un pizzico di sale
zucchero a velo, granella di nocciole
per il ripieno:
crema alle nocciole
latte o tuorlo d’uovo per spennellare 

Preparazione:
sciogliere il lievito madre nel latte tiepido a cui avrete aggiunto lo zucchero.
Aggiungere la farina, le uova, il sale ed amalgamate bene. Unire  la scorza di limone e i semi della vaniglia , per ultimo il burro ammorbidito.
Impastare molto bene, almeno per una decina di minuti(meglio con una planetaria ),
formare una palla, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio.
Stendere l’impasto , dare la forma che si preferisce e farcire con la crema di nocciole, spennellare con tuorlo d’uovo o latte e aggiungere la granella di nocciole , lasciare riprendere la lievitazione circa 1 ora. Infornare  a 180 gradi e cuocere fino a doratura (occorreranno circa 15 minuti dipende dal vostro forno e dalla dimensione che avrete dato alle brioche.

Appena pronte aggiungere lo zucchero a velo .

Precedente Tarallini Successivo Torta della nonna (la mia versione)